Bayern: via alla nuova Academy giovanile, mega centro da 60 milioni

476
0
CONDIVIDI

Per restare protagonisti in Germania e in Europa, il Bayern Monaco è pronto a ad investire sul proprio futuro con la realizzazione di un nuovo centro di formazione giovanile. Il progetto, promosso e realizzato dall’ex presidente Uli Hoeness, vedrà la luce proprio oggi con la messa della prima pietra in Ingolstadter Strasse. Il centro verrà realizzato entro il 2017.

La nuova Academy del Bayern Monaco prevede la costruzione di un centro sportivo polivalente su 30 ettari di terreno vicino all’Allianz Arena, con un piccolo stadio da 2500 posti, un campo da basket, una pista di atletica, una palestra polivalente,  una scuola per gli studenti, una struttura relax con terrazza e poi ben 8 campi di calcio dislocati sul terreno. Un mega centro sportivo dove il Bayern convoglierà tutto il proprio settore giovanile per cercare di “costruire” in casa i campioni del futuro come successe per Muller, Badstuber, Lahm e Alaba, con l’austriaco che fu l’ultimo grande talento (poi divenuto campione) uscito dal settore giovanile bavarese.

Academy Bayern
La nuova Academy giovanile del Bayern (Foto – Bild)

Il progetto, realizzato dall’architetto Albert Speer & Partner, sarà il più grande centro di formazione giovanile d’europa e per l’attuale presidente Hopfner: “sottolinea ancora di più la voglia del club di restare al top in europa e nel mondo. Abbiamo un piccolo ritardo da recuperare rispetto ad altre squadre e con questa opera saremo nuovamente in cima”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS