Samsung come Apple: il Galaxy S7 potrebbe avere il 3D Touch

344
0
CONDIVIDI
Galaxy S7 3d Touch

Il nuovo Galaxy S7 di Samsung potrebbe integrare una tecnologia simile al 3D Touch utilizzato da Apple nei nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus.

La scorsa settimana la società Synaptics ha annunciato le nuove tecnologie ClearForce/ClearPad, che dovrebbero simulare le stesse capacità del 3D Touch aggiungendo il supporto alla pressione sui display touch-screen.

L’azienda sudcoreana potrebbe sfruttare la stessa tecnologia sul nuovo top smartphone in arrivo l’anno prossimo, almeno secondo un post pubblicato dal noto leaker “I Ice Universe” su Weibo. Anche se non abbiamo modo di verificare tali affermazioni, che dovrebbero essere frutto di voci provenienti da persone ben informate sui piani di Samsung, ci sorprenderebbe vedere gli OEM attendere troppo per introdurre una funzionalità che li metterebbe allo stesso livello di Apple e dei suoi smartphone.

Qualcosa di simile è già successo con il sensore di impronte digitali: prima che Apple introducesse il Touch ID su iPhone, pochi OEM avevano provato a introdurlo. Soltanto dopo l’arrivo di iPhone 5s ci fu, però, la vera esplosione dei sensori per il riconoscimento delle impronte, oggi presenti sulla quasi totalità dei modelli top di gamma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS