StealthApp: niente più spunta blu su WhatsApp

330
0
CONDIVIDI
StealthApp

Molti utenti, successivamente all’inserimento in WhatsApp della famosa spunta blu, si sono lamentati perché la modifica inserita andava a toccare la loro privacy e di conseguenza la loro libertà nel far vedere o meno al mittente di aver letto il messaggio.

Con l’inserimento di questa funzione, esternamente a WhatsApp, sono cresciuti alcuni servizi che permettevano la lettura del messaggio senza l’attivazione della spunta blu. Tra questi servizi c’è StealthApp, un’applicazione disponibile solo per Android che, facendo da gestore per le notifiche di WhatsApp, permette di leggere il messaggio senza attivare la spunta blu e, come richiesto da molti, proteggere la privacy dell’utente.

Il funzionamento di StealthApp è molto semplice, creando una chat parallela a WhatsApp l’applicazione gestisce i messaggi come notifiche permettendo all’utente di leggere il messaggio, ma allo stesso tempo di non inviare la notifica di lettura al mittente tramite la spunta. Un sistema semplice che putroppo ha ancora qualche problema nella gestione delle notifiche. Il difetto, riscontrato su una buona parte di dispositivi, ha convinto lo sviluppatore a rilasciare una versione gratuita, così da permettere agli utenti di testarla prima di procedere all’acquisto.

La versione Pro di StealthApp è disponibile su Google Play a 0,99€. Tra le principali differenze, oltre alla mancanza dei banner pubblicitari, è possibile creare notifiche personalizzate per ogni contatto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS