Le auto di Apple in Italia: fotografano e mappano Roma

201
0
CONDIVIDI

Le auto di Apple arrivano anche in Italia con l’obiettivo di mappare il territorio. Le prime sono state avvistate a Roma, mentre stavano fotografando e mappando le strade della Capitale. Un Mercedes-Benz Vito, di colore nero e pesantemente attrezzato con ricevitore GPS e telecamere, è l’auto scelta da Apple per mappare la nostra Penisola. Negli Stati Uniti, invece, è stato utilizzato un Dodge Caravan.

Il primo avvistamento è stato segnalato da un lettore di Quattroruote intorno al mese di agosto tra i Municipi I, II, XII, XIII, XIV e XV di Roma, con un percorso corrispondente al tragitto ufficiale dichiarato da Apple per la Capitale: Roma I, II, III, IV, V, VII, VIII, XII, XIII, XIV, XV, nei giorni che vanno dal 31 agosto fino al 13 settembre.

11798513_10204482806494192_731359335_n-630x503

L’intento di Apple sarebbe quello di creare un proprio “Street View” da integrare nel servizio Mappe, mettendosi al passo con i moderni servizi di cartografia digitale offerti da Google. Parliamoci chiaro, le mappe di Apple hanno sempre sentito il peso della concorrenza da parte di Google Maps, certamente più avanzate. Per farlo la società di Cupertino utilizza, già da diverso tempo, più veicoli per mappare le strade nelle principali città del mondo.

Mercedes-Benz-Vito-Apple-Roma-

Apple ha confermato che i veicoli servono per raccogliere dati per migliorare i servizi legati all’app Mappe, ma non ha specificato se questi “upgrade” saranno sulla falsariga di Google con Street View. Le auto di Apple, oltre alle strade, cattureranno foto di attività commerciali e negozi vari nelle aree metropolitane, immagini che probabilmente sostituiranno quelle fornite ad Apple da terze parti quali Yelp. Per il momento le auto di Apple in Europa sono state attivate e avvistate solamente in Italia, Francia, Irlanda, Svezia e Inghilterra.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS