LG punta sul lusso: ecco Urbane Luxe

43
0
CONDIVIDI
Urbane Luxe

Quando una persona ha al polso un orologio di lusso non passa sicuramente inosservata, suscitando, in certi casi, molta invidia nei confronti di un oggetto tanto desiderato. Altri tendono a pensare che sia un oggetto stravagante altri uno spreco di denaro, altri ancora un ottimo prodotto artigianale oppure un investimento per il futuro. Un mercato di nicchia insomma dove LG grazie al suo Urbane Luxe fa la sua apparizione.

Realizzato in collaborazione con la società americana Reeds Jewelers, il nuovo Luxe, identico in tutto al modello standard Urbane, dispone di una cassa rivestita da uno strato di oro a 23 carati e di un cinturino in pelle di alligatore. Davanti a questo tipo di estetica lo si può pensare come un investimento per il futuro, ma considerando poi che si tratta di uno smartwatch in continua evoluzione, possiamo tranquillamente concludere che non sarà sicuramente il tipo di oggetto che durerà per generazioni.

LG ha voluto distinguere ulteriormente il suo Urbane Luxe, limitandone la produzione a solo 500 unità, tutte numerate. Il numero 18, presente a IFA 2015, con la sua cassa completamente dorata il cinturino in pelle, e nel mezzo uno schermo OLED da 1,3 pollici, non è sicuramente passato inosservato. Per completare le informazioni sullo smartwatch va detto che lo smartwatch LG Urban Luxe costa 1200 dollari, un prezzo che, visti i tanti modelli concorrenti molto costosi, non passa inosservato anche in questo caso.

A questo punto però è interessante capire la mossa di LG con la presentazione di Urbane Luxe. L’azienda vuole davvero entrare nel mercato degli smartwatch di lusso oppure si tratta di un operazione di marketing? Domanda interessante che facendo una prima ipotesi porterebbe più ad un’operazione promozionale della sua linea di smartwatch e detto tra parentesi: quale modo migliore per farli conoscere di dargli una veste esteticamente più bella, che insomma si faccia notare?

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS