Werder Brema, ufficiale il ritorno di Claudio Pizarro

70
0
CONDIVIDI
Pizarro

Certi amori non si dimenticano mai e Claudio Pizarro dopo 3 anni riabbraccia il suo amato Werder Brema. Il centravanti peruviano ha infatti ufficializzato il suo ritorno al Weserstadion firmando un contratto di 1 stagione dopo essersi svincolato a giugno scorso dal Bayern Monaco.

Pizarro, 36 anni e ben 127 gol in 220 partite con la maglia del Werder, aiuterà il tecnico Skripnik con la sua esperienza in un reparto che può contare solo sulle prestazioni di Johannsson e Ujah. Ieri sera l’ex Bayern è stato accolto all’aeroporto da una folla festante di almeno 200 tifosi e oggi dopo le visite mediche verrà presentato ufficialmente indossando la “sua” casacca numero 14.

Pizarro si è detto molto felice del suo ritorno e promette il massimo impegno per ripagare la fiducia della società: “Sono felice di essere di nuovo qui, si tratta di un compito molto impegnativo ma spero di lottare con successo insieme alla squadra. Posso usare la mia esperienza il più possibile per il team come successe a me il primo anno in squadra quando beneficiai dei consigli e degli aiuti di Julio Cesar. Ora non vedo l’ora di scendere in campo”. Queste le prime parole di Pizarro al suo “primo” giorno da giocatore Werder.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS