CONDIVIDI

Google ha introdotto nel pomeriggio di oggi un nuovo logo. Il celebre motore di ricerca ha effettuato un restyling profondo del proprio marchio spiegando sul proprio blog ufficiale anche le ragioni che hanno portato a questa scelta, dovuta principalmente alla possibilità di essere meglio visualizzato sugli schermi più piccoli e alla maggiore integrazione con gli altri servizi (Gmail, Maps) già aggiornati stilisticamente.

Come vedrete, abbiamo preso il logo e il branding di Google, che erano costruiti per una pagina del browser desktop, e li abbiamo aggiornati per un numero infinito di dispositivi e diversi tipi di input. Il nuovo logo non si limita a dirvi che state utilizzando Google, ma vi mostra anche quello che Google sta facendo. Ad esempio, i nuovi elementi, tra cui un microfono colorato,  consentono di capire come Google vi sta aiutando.

google

Google aveva modificato il proprio logo l’ultima volta nel 2014, ma il restyling era stato piuttosto minimale. Erano cambiate le posizioni di alcune lettere di alcuni pixel, niente a che vedere con la scelta di lasciare un font con le grazie per uno decisamente più piatto.

La scelta di Big G spiegata in questo video

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS