CONDIVIDI

Google Life Sciences è la nuova divisione di Alphabet che si occuperà di ricerca e sviluppo riguardo alla salute umana: in particolare negli ultimi giorni Google Life Sciences ha aperto una collaborazione con Sanofi, multinazionale francese dei farmaci, per combattere assieme il diabete. Il diabete è una malattia diffusissima, dovuta alla mancata produzione di insulina da parte del pancreas, e si stima che da adesso, con 382 milioni di persone affette da diabete, si passerà a 592 milioni di persone nel 2035.

Google Life Science e Sanofi collaboreranno alla creazione di uno strumento elettronico in gradi di analizzare la quantità di glucosio ed emoglobina del sangue dei pazienti, con la possibilità per i medici di analizzare i dati salvati sul cloud, evitando ai pazienti lo stress di continue analisi fuori casa.

“La collaborazione – spiega il comunicato stampa – unirà le competenze di Sanofi nel trattamento e nei dispositivi per la malattia con l’esperienza di Google. Le nuove tecnologie – afferma il colosso di Mountain View – possono rendere più semplice per un medico capire quando il glucosio nel sangue del paziente sta diventando alto per diversi giorni in fila, o offrire nuovi metodi per il paziente per ottenere informazioni in tempo reale e regolare la dieta o il dosaggio dell’insulina”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS