Roma, Digne si presenta: “Qui per conquistare l’Europeo”

45
0
CONDIVIDI
Digne

Ha lasciato Parigi per Roma, con l’obiettivo di tornare in Francia in estate per recitare un ruolo da protagonista all’Europeo in casa con la maglia della sua nazionale. Nonostante la giovane età, Lucas Digne ha le idee chiare, perchè a soli 22 anni ha salutato il Psg per raggiungere Rudi Garcia, l’allenatore che lo ha lanciato nel calcio dei grandi e che domenica lo farà esordire allo stadio Olimpico nella delicata sfida con la Juventus.

Se la presenza di Garcia ha influito sulla mia decisione di venire alla Roma? Il tecnico ha avuto un ruolo fondamentale perchè ho lavorato insieme a lui per tre anni a Lille. La prima volta che ci siamo incontrati penso di aver avuto 16 anni e mezzo. In quel periodo sono migliorato molto e mi sono trovato molto bene ad allenarmi con lui”, ammette il terzino francese, prima di spiegare che a Trigoria ha trovato “un club blasonato, con una storia molto importante, e in più gioca la Champions League. So che qui ci sono tutti gli ingredienti per vincere. L’obiettivo di una squadra deve essere quello di puntare il più alto possibile ed è quello che cercheremo di fare quest’anno. Cercheremo di vincere più partite possibili e di dare sempre il massimo”.

Ai microfoni di Roma TV, Digne è consapevole che più farà bene in giallorosso, più saranno alte le chance di trovare un posto fisso nella Francia di Deschamps. “Uno dei motivi per cui ho lasciato il Psg è perchè voglio giocare l’Europeo la prossima estate” – ha confessato il terzino – “rappresentare il proprio paese è qualcosa di fantastico, e per me era importante trovare minuti importanti e giocare il più possibile prima del torneo in una grande squadra disputando la Champions League. Qui alla Roma lavorando bene avrò l’opportunità di farlo e sono quindi molto felice di essere qui”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS