Real Madrid: ufficiale, Illarramendi torna alla Real Sociedad

199
0
CONDIVIDI
Illarramendi

Si chiude una delle trattative più controverse dell’estate, con il Real Madrid che finalmente ha ceduto il centrocampista Asier Illarramendi. Il basco, arrivato due stagioni fa nella capitale spagnola per 32 milioni di euro, torna alla Real Sociedad (la squadra da cui era stato acquistato) che lo pagherà 17 milioni più bonus. Dopo lunghe trattative e scontri più o meno velati, le cessione del giocatore rendi tutti felici e contenti. Il calciatore sta effettuando le visite mediche in queste ore e poi firmerà un contratto di 6 anni con la compagine del tecnico David Moyes.

Illarramendi non è riuscito ad imporsi nel Real sia con Ancelotti che con il suo successore Benitez, e per questo i Blancos hanno deciso di cederlo liberando un posto a centrocampo. L’ex Real ha disputato con le merengues 90 partite segnando 3 gol. Anche il Milan prima e la Juventus poi avevano tentato di acquistarlo ma le richieste di Florentino Perez sono sempre state altissime. La Real Sociedad riabbraccia invece un calciatore molto importante e che a San Sebastian disputò 56 gare di altissimo livello portando la squadra basca in Champions League due stagioni fa. Adesso sotto la guida del neo tecnico Moyes, Illarramendi potrà tornare titolare e lottare anche per una maglia in nazionale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS