WhatsApp su Android: arriva il dito medio, ma non il backup su Drive

440
0
CONDIVIDI
whatsapp dito medio

WhatsApp si aggiorna su Android e ci fa il dito medio. La nuova emoji è disponibile da oggi anche per gli utenti che utilizzano il sistema operativo mobile di Google. Nell’update manca, però, una delle novità più interessanti intraviste nelle versioni beta: il backup di chat e file multimediali su Google Drive.

Il team di WhatsApp ha più volte introdotto, e poi eliminato, la funzionalità backup dalla beta, facendo capire che la novità non è ancora pronta per il debutto ufficiale. Sarebbe comodo avere a disposizione anche la scelta dell’orario di backup, che di default è impostato alle tre di notte, quando la maggior parte degli smartphone sono spenti o impostati in modalità aereo.

Di seguito trovate il changelog della nuova versione 2.12.250 di WhatsApp:

  • Notifiche personalizzate e silenzioso su qualsiasi chat.
  • Segna una chat come da leggere/letta.
  • Aggiunte nuove emoji, tra cui il famigerato dito medio e il saluto di Spok, anche in versione multietnica.
  • Quando riceverete la scheda di un contatto, potrete inviargli subito un messaggio o salvarlo sui contatti se utilizza WhatsApp.
  • Aggiunta impostazione per ridurre il consumo di dati durante le chiamate vocali, disponibile in Chat e chiamate.
  • Vari ritocchi grafici minori.

L’aggiornamento dovrebbe essere già disponibile sul Google Play Store. Se avete voglia di provare il backup su Drive potete aggiornare all’ultima beta 2.12.252 scaricabile da qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS