CONDIVIDI

Se inserite la S Pen al contrario all’interno del nuovo Galaxy Note 5, con mota probabilità il phablet resterà danneggiato. Avendo scelto un design in stile unibody per la realizzazione del nuovo phablet, con materiali di alta qualità, Samsung ha dovuto fare delle rinunce. Hanno detto addio alla batteria rimovibile e alla possibilità di espandere la memoria interna con una mciroSD.

Anche la progettazione del vano per la stylus ha subito delle modifiche. Per facilitare l’estrazione della S Pen, Samsung ha dotato la penna che da sempre accompagna i phablet della linea Note di un meccanismo di auto espulsione.

Samsung avrebbe dovuto prevedere un blocco in caso di inserimento al contrario della  S Pen

Si tratta di un pulsante che, se premuto, permettere alla S Pen di uscire. Se, però, distrattamente inserite la S Pen al contrario all’interno del suo vano, il dispositivo rischia di danneggiarsi. Il meccanismo di auto espulsione sembrerebbe incastrarsi all’interno del vano, impedendo alla S Pen di uscire. Se, però, riuscite a sbloccare la S Pen inserita al contrario, quasi certamente il meccanismo di auto espulsione avrà smesso di funzionare correttamente.

Il video qui sotto, realizzato da Android Police, dimostra che l’inserimento al contrario della S Pen porta al danneggiamento del Galaxy Note 5.

L’azienda sudcoreana avrebbe dovuto prevedere un meccanismo di blocco in caso di inserimento al contrario della S Pen. Può succedere a chiunque di distrarsi e le possibilità di danneggiare il Note 5 a causa dell’inserimento errato della nuova S Pen aumentano se siete soliti lasciare il phablet in mano ai vostri figli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS