CONDIVIDI
Instagram

Sono raddoppiati gli utenti Instagram e Pinterest negli Stati Uniti negli ultimi tre anni. Facebook rimane sempre il “re” dei social network, almeno secondo uno studio condotto negli USA dal Pew Research Center. Dai risultati emerge che il 31% degli internauti adulti dichiara di usare Pinterest. Nel 2012 erano il 15%. Instagram, invece, viene utilizzato dal 28% degli intervistati (nel 2012 erano il 13%).

Il coinvolgimento è maggiore per Instagram, l’app per condividere foto e video di proprietà di Facebook: la usa ogni giorno il 59% degli utenti. Mentre le piattaforme Pinterest e LinkedIn rispettivamente sono visitate ogni giorno dal 27% e dal 22% degli utenti. Il social network professionale, LinkedIn, è l’unico ad aver registrato un declino nell’ultimo anno: 25% di internauti nel 2015 contro il 28% del 2014.

Facebook rimane il re dei social network. Cresce l’utilizzo di app come WhatsApp

Facebook rimanere leader indiscusso delle piattaforme social: viene utilizzato dal 72% degli internauti, il 62% della popolazione adulta USA.

Per la prima volta l’istituto di ricerca ha analizzato come categoria a sè le applicazioni per scambiarsi messaggi. Il 36% dei proprietari di smartphone ha affermato di usare app come WhatsApp o iMessage, mentre solo il 17% fa uso di app come Snapchat, che cancellano automaticamente i messaggi scambiati. L’utilizzo delle chat su smartphone è maggiore tra i giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS