Il Leverkusen vuole Dante, negoziati avviati con il Bayern

288
0
CONDIVIDI
Dante

In casa Bayer Leverkusen serve un difensore e il club rossonero si sta muovendo sul mercato per assicurarsi un centrale di qualità ed esperienza internazionale. Nell’andata dei preliminari di Champions League contro la Lazio, la squadra di Roger Schmidt ha evidenziato grossi limiti difensivi con la coppia Tah-Papadopoulos che non ha offerto le giuste garanzie in termini di affidabilità.

Per questo motivo Voeller, secondo Sport Bild, vuole correre ai ripari tentando di portare in rossonero un difensore di esperienza come il brasiliano del Bayern Monaco Dante, ormai relegato da Guardiola in terza linea e spesso costretto a guardare la partita dei suoi dalla tribuna. Con Toprak e Jedvaj ai box per infortunio, Dante porterebbe in squadra esperienza e centimetri. Per il brasiliano, 31 anni, i bavaresi chiedono 9 milioni di euro, cifra che il Bayer non avrebbe problemi a pagare magari in due anni confidando nel prestito del calciatore per la stagione attuale. I negoziati sono già avviati anche se Voeller ha assicurato che prima del ritorno di Champions contro la Lazio di mercoledì prossimo, non si muoverà nulla sul fronte mercato. Intanto il club ha sondato anche la disponibilità del francese Sakho del Liverpool, anche lui valutato 10 milioni di euro .a più giovane di Dante.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS