Bundesliga: Bayern e Borussia a valanga, oggi c’è il Wolfsburg

174
0
CONDIVIDI
Reus

Partono tutte alla grande le favorite di questa Bundesliga. nella prima giornata di campionato c’è subito spazio per gol e tanto spettacolo ma non per le sorprese, con i Campioni in carica del Bayern Monaco che venerdì hanno aperto le danze sulla stagione n° 53 di Bundesliga con un netto 5-0 all’Amburgo. E’ ormai un “classico” la valanga di gol dei bavaresi contro i Dinos, visto che negli ultimi anni l’Amburgo ha perso a a Monaco sempre con almeno 5 reti di scarto se non 6 come accadde due stagioni fa. Bavaresi apparsi in grande spolvero dopo un primo tempo non eccezionale e dove hanno beneficiato della prima rete stagionale di Benatia per sbloccare il risultato salvo poi trovare nella ripresa le giocate di Lewandowski, Muller e Douglas Costa, forse il migliore della serata e già idolo dei tifosi biancorossi. Spettacolo puro invece a Dortmund, dove il Borussia del neo tecnico Tuchel ha polverizzato per 4-0 il Borussia M’gladbach. Avevano premesso nel nostro speciale di prestazione che sarebbe stato un altro Borussia rispetto alla scorsa stagione e la prima giornata non ha fatto altro che confermare questo dato con i gialloneri apparsi in forma straripante e ancora vogliosi di divertirsi. Sembrano alle spalle i problemi della passata stagione e tutti quanti vogliono riportare il Borussia in Champions League e magari anche lottare per il titolo. Un 4-0 che poteva essere anche più corposo e il portiere ospite Sommer non avesse salvato i suoi da una figuraccia.  I magnifici tre, Reus, Aubameyang e Mkhitaryan, sembrano tornati ai livelli che gli competono e i tifosi del Westfalenstadion tornano a sognare con loro.

Inizia bene invece la stagione per la neo promossa Ingolstadt che al suo esordio in Bundesliga trova subito una vittoria contro il Mainz (che oggi presenta il portiere italiano Curci) per incamerare i primi tre punti in massima serie della sua storia. Stesso dicasi per l’Hertha Berlino, vittorioso contro l’Augsburg e per due grandi in attesa di conferme come Leverkusen e Schalke 04 che non falliscono l’esordio battendo rispettivamente Hoffenheim e Werder Brema. Bello il successo dei Knappen a Brema con Breitenreiter che ha disegnato in poco tempo una squadra giovane e di qualità. Peccato per l’infortunio a Nastasic che si è rotto il tendine d’Achille e dovrà restare fuori per molti mesi. Pareggio buono per la neo promossa Darmstadt conto l’Hannover. Oggi tocca al Wolfsburg in casa contro il Francoforte e alla bella gara tra Stoccarda e Colonia.

 

Risultati e marcatori – 

Bayern Monaco-Amburgo 5-0 
(27′ Benatia, 53′ Lewandowski, 69, 73′ Muller, 87′ Douglas Costa)

Augsburg-Herta Berlino 0-1
(47’Kalou)

Bayer Leverkusen-Hoffenheim 2-1
(6’Zuber H, 45’Kiessling B, 71’Brandt B)

Darmstadt-Hannover 2-2
(31, 54′ Heller D, 48’Benschop H, 62’Marcelo)

Mainz-Ingolstadt 0-1
(66’Hinterseer)

Werder Brema-Schalke 04   0-3
(34’Gebre-Selassie aut., 68’Choupo-Moting, 85’Huntelaar)

Borussia Dortmund-Borussia Moenchengladbach 4-0
(15’Reus, 21’Aubameyang, 33′, 50′ Mkhitryan)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS