Android One: Google abbassa il prezzo

105
0
CONDIVIDI
android one

Google taglierà il prezzo dei dispositivi Android One per rilanciarli sul mercato indiano. Il progetto low-cost di Mountain View non ha avuto successo nei Paesi in via di sviluppo, soprattutto nel Sud e Sud-est asiatico. Come per la linea Nexus, Google aveva intenzione di controllare sia lo sviluppo hardware che software, fornendo agli utenti un’esperienza di utilizzo ai massimi livelli, anche su un terminale di fascia bassa.

Secondo Rajan Anandan, amministratore delegato di Google per l’India e il Sud-est asiatico, il prezzo scenderà fino ad arrivare sotto i 50 dollari. Per essere più precisi, Anandan ha parlato di prezzi compresi tra 2.000 e 3.000 Rupie indiane, ovvero circa 28/42 euro. Nei prossimi anni verranno lanciati nuovi dispositivi, anche modelli di fascia alta con prezzi che arriveranno fino a 85 euro.

Prezzo sotto i 50 dollari per rilanciare la linea Android One, destinata ai Paesi in via di sviluppo

Ma a Mountain View non interessa vendere più dispositivi. La società non produce utili dalle vendite dei prodotti, ma guadagna di conseguenza con la navigazione sul web e con la visualizzazione della pubblicità. I Paesi in via di sviluppo, dove Android One è chiamato a dominare, non offrono buone connessioni. Per questo, Google sta apportando delle modifiche ai suoi prodotti per rendendoli adatti alle connessioni più lente.

Anandan non ha detto quando i nuovi prezzi saranno resi ufficiali, ma ha fatto capire che ci saranno novità entro le prossime settimane.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS