iPhone 6s: sarà boom di vendite

854
0
CONDIVIDI
iPhone 6

Fino 49 milioni di iPhone venduti entro la fine del trimestre di settembre. Questa la stima fatta dall’analista Steven Milunovic per la società di ricerca UBS, sulla base del “The Evidence Lab iPhone Monitor”, vede un rialzo nel volume di vendita di iPhone grazie anche al nuovo iPhone 6s, in arrivo a settembre. 

Una grande partenza per Apple nel nuovo trimestre, se pensiamo che nel 2014 furono “solo” 39 milioni gli iPhone venduti, sulla scia del lancio di iPhone 6. Messi a confronto i dati emerge una sola verità: iPhone 6s aumenterà le vendite di Apple molto più di quanto ha fatto iPhone 6. La ragione, anzi, le ragioni di questa nuova stima sono due, molto semplici: la forte domanda costante di iPhone e un’analisi sul numero di unità in uso attualmente.

13821-8891-Screen-Shot-2015-08-06-at-20153-PM-l

Infatti nonostante la tradizionale calma estiva nelle vendite dovuta all’attesa dei nuovi modelli, quest’anno iPhone continua a vendere più del previsto. Secondo UBS il 73% degli utenti iPhone non si è ancora aggiornata con modelli di ultima generazione. Per tutte queste ragioni l’analisi di UBS prevede non solo un nuovo elevato boom di vendite nel primo trimestre di disponibilità per iPhone, ma anche che le vendite totali nell’anno fiscale 2016 cresceranno ancora del 6%.

L’evento Apple dovrebbe essere previsto per il 9 settembre. Non prendete impegni comunque, ci saranno un sacco di sorprese. Vi aspettiamo per il nostro live.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS