CONDIVIDI

Lexus ha finalmente svelato il suo hoverboard. Dopo averlo mostrato con un video trailer, in molti hanno pensato si potesse trattare di un fake. Un portavoce della società aveva confermato che Slide, questo è il nome dato all’hoverboard, non era altro che una trovata pubblicitaria. Quello che vediamo nei video pubblicati su YouTube dall’azienda automobilistica sembra, però, funzionare abbastanza bene.

Non si alza da terra come quelli visti in TV. Lexus lo ha fatto provare allo skater professionista Ross McGouran. Dopo i primi tentativi andati a vuoto, McGouran è riuscito a controllare Slide utilizzandolo come un tradizionale skateboard.

«Ho passato 20 anni sullo skateboard ma senza gli attriti ho dovuto imparare una nuova abilità, in particolare nella presa di posizione e nell’equilibrio. Si tratta di un’esperienza del tutto nuova», ha commentato Ross McGouran dopo aver provato l’hoverboard di Lexus.

La parte più entusiasmante del filmato è quando lo skateboarder riesce a scivolare sopra l’acqua ritornando poi sulla superficie ruvida senza problemi. Ovviamente, Slide per funzionare come nel filmato deve muoversi sopra una superficie piena di magneti. Lexus lo ha testato sopra l’Hoverpark, una pista lunga 200 metri costruita a Barcellona con calcestruzzo e magneti.

Di seguito trovare alcuni filmati che vi mostrano la fase di progettazione e costruzione dell’hoverboard di Lexus.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS