Community Shield: gioia Arsenal, Chelsea battuto 1-0 e primo titolo ai Gunners

36
0
CONDIVIDI
Arsenal

Il tabù è stato sfatato. Arsene Wenger, che nei 13 precedenti incontri non aveva mai vinto contro José Mourinho, batte il Chelsea con il suo Arsenal conquistando la Community Shield, il trofeo che mette di fronte le vincenti di Premier League e FA Cup.

A decidere la sfida disputata a Wembley il gol realizzato al 25′ da Alex Oxlade-Chamberlain, bravo a superare il portiere dei blues con un un sinistro velenoso che si infila all’incrocio dei pali dopo essersi bevuto in un fazzoletto Azplicueta in dribbling. Oltre a Chamberlein anche il ceco Piotr Cech, all’esordio con la maglia dell’Arsenal dopo 11 anni di militanza Chelsea, ha salvato il risultato deviando in angolo una punizione di Oscar. Nel finale di partita c’è stato spazio per il solito Mourinho show, che ha regalato la medaglia del secondo posto al pubblico prima di tornare negli spogliatoi visibilmente deluso. Wenger festeggia invece come un bambino la 14.a Supercoppa d’Inghilterra lanciando la sua sfida anche al prossimo campionato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS