Besiktas, ufficiale l’arrivo in prestito di Mario Gomez

92
0
CONDIVIDI
Gomez

Mario Gomez lascia l’Italia, temporaneamente o forse per sempre, trasferendosi in prestito al Besiktas per una stagione. Il centravanti tedesco ha così preso una pausa dalla sua esperienza alla Fiorentina che ha deciso di comune accordo di provare a riabilitare il giocatore dopo due stagioni passate per lo più in infermeria.

“Il Besiktas” – si legge dalla nota ufficiale – “ha raggiunto un accordo con la Fiorentina per il prestito di Mario Gomez. Il contratto include un’opzione per trasformare il trasferimento a titolo definitivo”. 

Si conclude così il sogno di Gomez di rievocare le gesta di Gabriel Batistuta, un’avventura in “Viola” iniziata con 25.000 spettatori presenti alla stadio al suo arrivo e finita quasi nell’indifferenza con soli 14 gol segnati in 47 presenze tra campionato e coppe. Adesso la Fiorentina troverà un degno sostituto sul mercato sperando stavolta di rivedere in dote, oltre ad un nome importante, anche i gol che serviranno a Paulo Sousa per ripetere le ottime annate del suo successore Vincenzo Montella.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS