Il Barça perde ancora, il Chelsea vince ai rigori la sfida di Champions Cup [VIDEO]

65
0
CONDIVIDI
Chelsea

Dopo la sconfitta contro il Manchester United, un’altra inglese riesce a superare i Campioni d’Europa del Barcellona. Stavolta è stato il turno del Chelsea, che dopo i calci di rigore ha battuto 4-2 i blaugrana nella gara del FedExField di Landover, Maryland, la casa dei Washington Redskins della Nfl. 

I blues di Mourinho, in formazione tipo, con i soli Zouma e Kenedy dall’inizio al posto di Terry e Willian, trovano l’1-0 al 10′ con Hazard che parte dalla trequarti, salta tre uomini con una serpentina e non sbaglia davanti a Ter Stegen. Rete strepitosa del belga.
La reazione dei blaugrana, ancora senza Messi e Neymar, arriva a inizio ripresa: al 52′ pareggia Suarez che controlla in area, mette a sedere difensori e Courtois con una finta e poi insacca con un delizioso pallonetto; al 66′ il Barcellona passa in vantaggio con Sandro Ramirez che riceve in area, rientra e col destro realizza con un preciso tiro a rientrare per il 2-1. La reazione degli inglesi porta al definitivo 2-2 di Cahill che approfitta di un’uscita scriteriata del portiere spagnolo Masip. La sfida si decide quindi ai calci di rigore dove per il Barcellona sbaglia con Halilovic e Piquè mentre i Blues sono perfetti e con Remy firmano il tiro della vittoria. Esordio con la maglia del Chelsea per Radamel Falcao appena tornato dalle vacanze.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS