De Bruyne, il migliore in Bundesliga con la valigia pronta: “Vedremo se resto”

228
0
CONDIVIDI
De Bruyne

In una stagione e mezza il belga Kevin De Bruyne si è preso la Bundesliga. L’ex centrocampista del Chelsea è il pezzo forte del mercato tedesco ed europeo con i migliori top club che stanno provando a strapparlo al Wolfsburg con offerte straordinarie.

Intanto sabato De Bruyne è stato nominato miglior giocatore in Germania per la stagione 2014/2015, superando due colonne del Bayern come Arjen Robben e Manuel Neuer. Il belga ha ottenuto 367 preferenze sui complessivi 814 voti totali, Robben 94, Neuer 67“E’ un onore essere considerato miglior giocatore in un altro Paese”, ha affermato De Bruyne, che nella passata stagione ha realizzato 10 gol e 21 assist, dedicando il riconoscimento a Junior Malanda, compagno di squadra e amico morto a soli 20 anni in un incidente stradale. “Era mio fratello, penso sempre a lui ogni giorno”, ha aggiunto ancora De Bruyne.

Intervistato da Kicker online, De Bruyne ha poi parlato anche del suo futuro lasciando aperte tutte le possibilità: “Io ho bisogno di allenarmi bene e di continuare a fare ancora di più. Poi vedremo quello che ci riserverà il futuro e se resterò qui o andrò in un altro club. Quanto un top club ti cerca è sempre un motivo di orgoglio ed è sempre speciale”. 

Anche il tecnico Hecking, nominato miglior allenatore di Germania, ha voluto parlare della questione De Bruyne confermando le dichiarazioni del d.g. Allofs di qualche giorno fa: “Kevin ha un contratto con noi fino al 2019 e lui sa che il club non lo venderebbe mai. Se poi la società si troverà a valutare un’offerta molto importante, allora si vedrà. Io credo che solo un’offerta straordinaria possa far cambiare i nostri progetti”. Intanto il Manchester City continua con il suo pressing offrendo oltre 60 milioni di euro al Wolfsburg e ben 53 al calciatore per 5 anni. Il fortino biancoverde potrebbe

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS