Kuranyi torna in Bundesliga, contratto di 1 anno con l’Hoffenheim

122
0
CONDIVIDI

Dopo 5 anni in Russia con la Dinamo Mosca, di cui è diventato anche capitano, Kevin Curanti torna in Bundesliga firmando un contratto annuale con l’Hoffenheim.

Il trentatreenne tedesco ha lasciato a parametro zero il club russo e ha sposato l’offerta del club biancoblù (nonostante le offerte molto vantaggiose di Augsburg e Ingolstadt) che ha sostituito prontamente Sven Schipplock ceduto all’Amburgo. Kuranyi ha realizzato 56 reti e 24 assist in 151 partite giocate nella prima lega russa mentre in Bundesliga era diventato uno dei più grandi attaccanti d’europa realizzando 40 gol in 99 partite con la maglia dello Stoccarda e 71 gol in 162 partite con quella dello Schalke 04.

Il calciatore si è detto subito entusiasta del suo ritorno nella massima serie tedesca parlando al sito ufficiale del: “Dopo 5 anni passati in Russia non vedo l’ora di giocare nuovamente in Bundesliga. Mi metto a disposizione del tecnico e della società”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS