Immortale Rivaldo, segna nella stessa partita del figlio a 43 anni [VIDEO]

17
0
CONDIVIDI

Tale padre tale figlio, verrebbe da dire. Infatti Rivaldo, ex stella del Brasile campione del mondo in Sudcorea-Giappone nel 2002 e del Barcellona, ha segnato assieme al figlio nella stessa partita, valida per la 2/a Divisione del campionato brasiliano in cui giocano entrambi. Rivaldo, che oggi ha 43 anni, ha raddoppiato dal dischetto la rete del vantaggio realizzata dal figlio Rivaldinho (20 anni), contribuendo in modo determinante alla vittoria del Mogi Mirim sul Macaè Esport anche con un assist.

Rivaldinho ha poi firmato anche la rete del definitivo 3-1. Rivaldo, che è anche presidente del Mogi Mirim, ha deciso di tornare in campo il mese scorso, perchè vuole contribuire ad aiutare la squadra, dopo un inizio di campionato piuttosto difficile. Il Mogi Mirim, infatti, prima della vittoria sul Macae, era ultimo in classifica. Per il Mogi Mirim, da quando Rivaldo è tornato in campo, si tratta della seconda partita senza sconfitte. L’ex fantasista della Selecao si è detto “felice di essere in grado di vedere il proprio nome al fianco di quello del figlio, nel tabellino dei marcatori, compiendo un sogno che aveva fin da bambino”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS