CONDIVIDI
firefox

È arrivato il momento di staccare la spina alla tecnologia Flash. Il giorno dopo le dichiarazioni del capo della sicurezza di Facebook, che ha chiesto ad Adobe quando il software morirà definitivamente, il browser Firefox si aggiorna bloccando di default il supporto al Flash.

Negli anni passati la piattaforma ha aiutato milioni di persone a guardare video su Internet ma il progredire della tecnologia l’ha resa obsoleta, piena di bug e spesso utilizzata come canale di accesso dagli hacker per accedere a informazioni preziose custodite nei computer.

Adobe, secondo The Register, si sta impegnando molto per rendere il codice di Flash più difficile da decifrare, ma a oggi non vi è traccia di un update.

Il 2015 sarà ricordato come l’anno del definitivo abbandono al Flash. Chrome, con un recente aggiornamento, ha bloccato automaticamente la riproduzione dei contenuti in Flash mentre YouTube, una delle piattaforme che più ha sfruttato la tecnologia, ha scelto di passare definitivamente all’HTML 5.

Se siete utenti Firefox e volete continuare a dare una chance alla tecnologia Flash potete riattivare il supporto dalle impostazioni del browser Mozilla.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS