La Premier League pesca ancora in Bundesliga, 9 acquisti per quasi 100 mln

212
0
CONDIVIDI
Joselu

La Bundesliga continua ad essere il mercato preferito della Premier League, che ogni stagione “saccheggia” il massimo torneo tedesco portando in Inghilterra tantissime delle sue stelle. La disponibilità economica della Premier è infatti la prima a livello mondiale e questo permette anche a club di seconda fascia di poter fare la voce grossa sul mercato.

firmino

Non ci sono così solo gli acquisti milionari di Firmino un mese fa o di Schurrle nella passata stagione ma anche acquisti “minori” che fanno capire come la Premier resti il torneo di riferimento per tanti calciatori che militano in Bundesliga. Al 14 luglio sono già nove i calciatori che sono “emigrati” in Inghilterra per un totale di 93 milioni di euro, soldi che i club tedeschi al contrario difficilmente investono sul territorio inglese.

Nel dettaglio i 9 calciatori che hanno scelto la Premier League:

  • Roberto Firmino, 1899 Hoffenheim al FC Liverpool, per     €41.000.000
  • Bastian Schweinsteiger da Bayern Monaco al Manchester United, per  € 21.000.000
  • Shinji Okazaki, da Mainz 05 a Leicester City,  € 11.000.000
  • Joselu , Hannover 96 a Stoke City, per € 8.000.000
  • Kevin Wimmer, dal 1. FC Köln al Tottenham Hotspur, per € 7.000.000
  • Philipp Wollscheid, da Bayer Leverkusen a Stoke City (era in prestito), per 3, 8.000.000 €
  • Valon Behrami, da Amburgo a FC Watford, per € 2.000.000
  • Christian Fuchs da Schalke 04 a Leicester City, svincolato
    gratuito
  • Sebastian Prödl da Werder Brema a FC Watford, svincolato gratuito

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS