Wolfsburg, ecco Kruse con la nuova maglia trasferta: “Qui almeno 4 anni”

274
0
CONDIVIDI
Kruse - Wolfsburg
L'attaccante tedesco Max Kruse, indossa la seconda maglia del Wolfsburg

Il Wolfsburg ha cominciato la nuova stagione con la prima conferenza stampa del neo acquisto Max Kruse, arrivato dal Borussia M’gladbach per 12 milioni di euro. L’attaccante della nazione tedesca si è detto felicissimo di essere arrivato in un top club come quello biancoverde e di volerci restare per tanti anni almeno fino al 2019, termine in cui scadrà il suo contratto: “Sono arrivato in uno dei club più importanti di Germania e in questo momento al top insieme al Bayern Monaco. Voglio restare qui per tanti anni”, ha dichiarato Kruse.

Il ventisettenne ex Friburgo non teme la concorrenza in attacco e crede fortemente in una grande stagione da parte dei Lupi: “Siamo tutti giocatori molto bravi ed è bello avere qualità in campo. Con tre competizioni credo che tutti avremo lo spazio necessario per mettersi in mostra. Io non sono ancora al 100% ma voglio arrivarci subito per dare il mio contributo già dalla finale di Supercoppa”.

La società ha intanto presentato la seconda maglia da trasferta per la stagione 2015/16, una maglia che richiama alla stagione 1995 quando il Wolfsburg arrivò per la prima volta in finale di Coppa di Germania. Dopo 20 anni, nel 2015, i Lupi sono tornati a Berlino vincendo la Coppa contro il Borussia Dortmund. Per celebrare questa unione, la società ha deciso di indossare una maglia che ricordasse quella del 1995.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS