Arda Turan, per il turco è battaglia tra United e Chelsea

99
0
CONDIVIDI

L’Atletico Madrid sta dando la scossa al calciomercato europeo. I Colchoneros hanno dato vita a tantissime operazioni sia in entrata che in uscita, prima con gli arrivi di Martinez e Vietto in attacco e poi con le cessioni di Miranda e Mandzukic rispettivamente a Inter e Juventus.

Simeone sta attuando una vera e propria rivoluzione nell squadra che potrebbe costare anche la cessione di un “intoccabile” come il turco Arda Turan, il cervello del “super Atleti di Simeone che è inseguito da mezza europa e che ora sembra deciso a lasciare la Spagna dopo 4 stagioni passate nella capitale. La conferma è arrivata anche dall’agente del calciatore, Ahmet Bulut, che ha rivelato la volontà del suo assistito di lasciare Madrid per giocare in Premier League. Turan, 28 anni, ha una clausola rescissoria di 40 milioni di euro che al momento ha attirato solamente top club come Manchester United e Chelsea, le uniche due società che realmente sono intenzionate ad ingaggiare il calciatore.

Come riporta il Mirrori Red Devils sono disposti a pagare la clausola rescissoria ed hanno proposto al calciatore un contratto di 4 anni. Di contro il Chelsea sta cercando di convincere il calciatore con la “sicurezza” della Champions League (il Manchester dovrà giocare i preliminari) e con i buoni rapporti che intercorrono tra il calciatore e Josè Mourinho, suo grande estimatore.

Il Chelsea sta cercando di inserire nella trattativa anche una contropartita tecnica come Juan Cuadrado, mai inseritosi bene nei Blues Campioni d’Inghilterra e molto stimato da Simeone. Al momento è in piedi una vera e propria battaglia tra le due squadre che potrebbe essere risolta proprio dalla volontà del calciatore di sposare uno o l’altro progetto. Di sicuro però, il futuro dell’ex Galatasaray sarà in Premier League.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS