La svolta “green” di McDonald’s parte dalle bici

Arriva McBike, la nuova confezione per i cibi da asporto studiata per chi si muove in bicicletta. È già realtà a Buenos Aires, a Copenaghen, a Medellin, in Colombia, e sta arrivando ad Amsterdam e Tokyo

73
0
CONDIVIDI

McDonald’s punta a rilanciare la sua immagine rendendola più “green” dopo gli scandali che hanno travolto la grande catena di fast food sulla qualità degli ingredienti utilizzati (smentiti dai dirigenti, che hanno sempre sottolineato la genuinità dei prodotti utilizzati).

Nasce McBike, un’apposita confezione per i cibi da asporto studiata per chi si muove in bicicletta. Sperimentato a Buenos Aires, il nuovo packaging ideato dalla creative agency Tribal, è ora diffusa a Copenaghen, in Danimarca, a Medellin, in Colombia, ed è pronto per essere lanciato ad Amsterdam e Tokyo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS