Bere vino rosso aiuta a perdere peso

145
0
CONDIVIDI
vino rosso

Bere vino rosso fa perdere peso. Questo è quanto emerso da un nuovo studio della Washington State University. Alcuni dei suoi ingredienti, come i frutti di bosco e l’uva, contengono il resveratrolo, un antiossidante già noto per essere capace di ridurre il colesterolo Ldl (o cattivo).

La ricerca, pubblicata sulla rivista International Journal of Obesity, ha stabilito che questo composto riesce a trasformare il grasso bianco in grasso bruno. Quest’ultimo è in grado di bruciare il grasso bianco trasformandolo in calore.

«I polifenoli nella frutta, tra cui il resveratrolo, aumentano l’espressione del gene che incrementa l’ossidazione dei grassi alimentari, in questo modo il corpo non verrà sovraccaricato dai lipidi. L’organismo rimane in equilibrio ed è in grado di prevenire l’obesità e la disfunzione metabolica», ha spiegato il ricercatore capo dello studio Min Du all’Independent.

Durante la ricerca è stata fatta assumere a dei topi di laboratorio una quantità di resveratrolo equivalente a quella consumata ogni giorno in 330 grammi di frutta. Dai risultati è emerso che questi topi hanno perso il 40 per cento in più del loro peso rispetto ad altre cavie che erano state nutrite con una dieta diversa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS