CONDIVIDI
Twitter

L’informazione viaggia sempre di più attraverso i social network. L’ultimo Digital News Report del Reuters Institute conferma che le notizie vengono lette principalmente su smartphone e tablet grazie ai browser integrati nelle applicazioni dei social network, tra i quali Twitter e Facebook. Quest’ultimo ha già lanciato gli Instant Articles, dei contenuti esclusivi che le testate produranno soltanto per gli utenti del social network più diffuso. Twitter, invece, sta cercando giornalisti per un nuovo servizio denominato Project Lightning.

Che cos’è Project Lightning

Il nuovo servizio vuole semplificare la vita agli utenti che tutti i giorni vengono sommersi da centinaia di notizie. I giornalisti assunti da Twitter si dedicheranno alla creazione di liste tematiche che gli utenti potranno consultare per trovare tweet di eventi sportivi, breaking news, concerti e approfondimenti. Ogni lista tematica dovrà contenere i migliori tweet, foto e video per guidare l’utente alla scoperta della notizia. Su mobile, Lightning prenderà il posto della home dell’app Twitter ma sarà visibile anche su desktop e persino per gli utenti non iscritti al social network.

«Project Lightning è un nuovo modo di concepire Twitter», ha detto Kevin Weil, manager del social, a Buzzfeed, l’unica testata giornalistica che ha avuto accesso in anteprima al nuovo servizio.

Twitter lightning

Lightning come base per il rilancio

Gli utenti che utilizzano Twitter sono ancora molti di meno rispetto a quelli che popolano il rivale Facebook, parliamo di 302 milioni utenti attivi al mese contro gli 1,44 miliardi di Facebook. Nell’ultimo anno il numero di utenti iscritti è cresciuto del 18 per cento, un dato ancora troppo basso per un’azienda dal valore di 24 miliardi di dollari.

Con Project Lightning i vertici della società, rinnovati dopo l’addio di Dick Costolo e il ritorno al timone di comando del fondatore Jack Dorsery, sperano di invogliare gli utenti non attivi a tornare sul social network selezionando per loro le migliori notizie del giorno.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS