Dejan Stankovic torna all’Inter: sarà il nuovo team manager

349
0
CONDIVIDI
Stankovic

Dejan Stankovic è il nuovo team manager dell’Inter. Il serbo torna in nerazzurro dopo l’esperienza a Udine come vice di Andrea Stramaccioni. Stankovic farà parte dello staff di Roberto Mancini, – che conosce fin dai tempi della Lazio di Erikson – e lavorerà in stretta collaborazione con la direzione sportiva nella gestione dei calciatori della prima squadra.

«Tornare all’Inter è un onore – ha dichiarato Stankovic sul sito del club – ho sempre detto che i colori nerazzurri saranno sulla mia pelle. Il giorno in cui ho capito che non avrei più indossato la maglia dell’Inter ho pianto ed ora torno con un altro ruolo».

A salutare il rientro in nerazzurro di Stankovic ci ha pensato il dg Marco Fassone: «È un piacere e una gioia per me dare il benvenuto a una leggenda come Stankovic».


Ecco il comunicato nerazzurro:

F.C. Internazionale comunica il ritorno di Dejan Stankovic con il ruolo di First Team Club Manager

MILANO – È con immensa gioia che F.C. Internazionale riabbraccia Dejan Stankovic, pronto ad iniziare una nuova fase della propria carriera sportiva con il ruolo di First Team Club Manager.

Vera e propria icona nerazzurra Dejan torna a vivere la maglia onorata per 326 volte durante la carriera da giocatore, impreziosita dalle 42 bellissime reti messe a segno e dai quindici titoli conquistati, tra i quali spiccano i cinque trofei dell’indimenticabile 2010.

All’interno dello staff di Roberto Mancini lavorerà in stretta collaborazione con la direzione sportiva nella gestione dei calciatori della prima squadra, in campo e fuori dal campo.

Felice di salutare il nuovo First Team Club Manager, il Direttore Generale Marco Fassone ha per lui riservato una calorosa accoglienza: “È un piacere e una gioia per me dare il benvenuto a una leggenda come Dejan Stankovic, che, come già fatto durante la carriera da giocatore, potrà contribuire in maniera determinante all’affermazione dell’Inter nel mondo”.

Gioia e felicità anche per lo stesso Stankovic che ha dichiarato: “Tornare all’Inter è un onore. Sono davvero contento ed emozionato perché, come ho sempre detto, i colori nerazzurri saranno per sempre sulla mia pelle. Il giorno in cui ho capito che non avrei più indossato la maglia dell’Inter ho pianto. Adesso torno qui, con orgoglio e determinazione, per difendere il nostro club con un altro ruolo”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS