Calciomercato: Miranda – Inter affare fatto, Acquah ufficiale al Torino

211
0
CONDIVIDI
Miranda

Primo colpo di mercato in casa Inter, che dopo una lunga trattativa porta in Italia il centrale brasiliano Miranda. Il club nerazzurro ha trovato l’accordo con l’Atletico Madrid, per un prestito biennale con obbligo di riscatto a 12 milioni di euro più bonus (3 milioni per le prime due stagioni e 9.5 al riscatto). Il centrale brasiliano è impegnato attualmente in Coppa America e, prima dell’ufficialità, effettuerà le visite mediche in Cile. L’acquisto di Miranda si va ad aggiungere a quello di Murillo, difensore centrale colombiano (decisivo mercoledì notte nella vittoria dei Cafeteros contro il Brasile), operazione portata a termine positivamente con il Granada lo scorso gennaio. Individuati i rinforzi in difesa, ora l’Inter si concentra sul centrocampo. Si continua a trattare per Imbula, dell’Olympique Marsiglia. Il club francese chiede circa 20 milioni di euro per il mediano, su cui si registra l’interesse anche di altri club europei.

Colpo Toro – Il Torino ha ufficializzato l’arrivo a titolo definitivo dall’Hoffenheim del centrocampista ghanese Afriyie Acquah che ha firmato un contratto fino al 2019. Classe 1992, Acquah ha giocato in Italia con le maglie di Palermo, Parma e Sampdoria. Il club granata adesso si concentrerà sulla difesa dove il primo obiettivo è quello di blindare il centrale polacco Kamil Glik, richiesto da più parti sul mercato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS