CONDIVIDI
carlos-tevez

Non c’è l’ufficialità, ma l’addio di Carlos Tevez alla Juventus è ormai sicuro. L’attaccante argentino ha scelto la squadra con la quale disputare la prossima stagione. Carlitos non ha resistito al richiamo del cuore e ha deciso di legare il proprio nome a quello del Boca Junior, squadra che lo ha visto nascere e maturare come calciatore. A dare per certo il passaggio di Tevez in Argentina sono stati i suoi procuratori, che hanno fatto sapere all’ad juventino Beppe Marotta che l’Apache considera conclusa la sua avventura bianconera.

gli agenti di Tevez hanno comunicato a Marotta la volontà di Carlitos di tornare al Boca Junior

Nessun problema con la Vecchia Signora, soltanto la voglia di tornare ad indossare la “dieci” del Boca e forse la volontà di tornare in Argentina. L’accordo tra l’Apache ed il presidente del Boca sarebbe stato raggiunto nel ritiro della nazionale argentina per la Coppa America.

Tevez-con-la-maglia-del-Boca-Juniors
Tevez ai tempi della sua prima avventura al Boca Junior

Caccia al sostituto. La Juventus, intanto, sta già lavorando per affidare a Massimiliano Allegri un attaccante in grado di non far rimpiangere Tevez. Ancora top secret il nome, ma Marotta nelle ultime ore, capito che Tevez stava prendendo la via di Buenos Aires, ha intensificato la sua lista di appuntamenti. Il colpo da novanta della Juventus in attacco potrebbe arrivare a breve.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS