Schalke e Francoforte, a sorpresa i nuovi tecnici sono Breitenreiter e Veh

116
0
CONDIVIDI

E’ un calciomercato ricco di sorprese in Bundesliga, soprattutto per quanto riguarda il fronte allenatori. Dopo un lunghissimo peregrinare tra Europa e Germania, lo Schalke 04 ha finalmente trovato il tecnico per la nuova stagione. Si tratta dell’ex Paderborn, Andrè Breitenreiter, che ha firmato coni Knappen un contratto fino al 2017. Dopo i rifiuti di Marc Wilmots e Markus Weinzierl, il d.g. dello Schalke Heldt ha deciso di puntare forte sun di un allenatore giovane e capace di costruire un progetto valido in biancoblù. Nonostante la retrocessione avuta in stagione con il Paderborn, Breitenreiter ha comunque offerto sempre un calcio di ottimo livello arrivando a due giornate dalla fine con la possibilità intatta di salvarsi. Una salvezza che avrebeb avuto del miracoloso, considerando il budget economico del piccolo club della Ruhr al suo esordio nella massima serie. Heldt spera che il nuovo allenatore possa ripetere le gesta di Jurgen Klopp, che arrivò al Borussia Dortmund nel 2008 dopo essere retrocesso con il Mainz. Quel che è certo, è che Breitenreiter dovrà fare sicuramente meglio del quinto posto conquistato dal suo predecessore Roberto Di Matteo cercando di riportare la squadra in Champions League.

Eintracht Francoforte – Si tratta di un ritorno invece in casa Francoforte, che dopo solo una stagione riabbraccia Armin Veh come nuovo allenatore. Lo storico tecnico, in carica dal 2011 al 2014 con l’Eintracht, lo scorso anno decide si lasciare i rossoneri per sposare il progetto Stoccarda, poi naufragato dopo sole 12 giornate di campionato con le dimissioni del tecnico. Adesso Veh ha deciso di ricominciare proprio da dove aveva fatto tanto bene, visto che riportò il Francoforte in Bundesliga dalla seconda serie e la stagione dopo riuscì ad arrivare addirittura agli ottavi di Europa League. Il d.s. Hubner e tutta la società, credono che sia ancora lui la persona giusta per riportare in alto l’Eintracht. Oggi sarà presentato ufficialmente come nuovo tecnico e firmerà un contratto per due stagioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS