La Fiorentina ha esonerato Montella: “Venuta meno la fiducia”

143
0
CONDIVIDI
Montella

Vincenzo Montella non è più l’allenatore della Fiorentina. È stata la stessa società viola a comunicare l’esonero attraverso una nota ufficiale nella quale vengono spiegate le motivazioni dell’allontanamento.

ACF Fiorentina ha valutato il comportamento ultimamente tenuto dal proprio allenatore Vincenzo Montella come la precisa volontà di liberarsi da un contratto legittimamente firmato meno di due anni fa perché contenente una clausola che l’allenatore non ritiene più nel suo interesse, ma che a suo tempo aveva concordato…

Il divorzio è stato necessario poiché è venuta meno la fiducia, ha scritto la società viola nel comunicato. Ora la Fiorentina deve cercare un nuovo tecnico per la prossima stagione: «Questa situazione repentina ovviamente ci crea problemi organizzativi – si legge – che dobbiamo risolvere con urgenza. Ci saremmo aspettati dall’allenatore un comportamento più chiaro, più rispettoso e meno ambiguo nei confronti di una maglia, dei suoi tifosi e di una società che tanto gli hanno dato».

In pole position per la panchina dei Gigliati c’è Paulo Sousa, allenatore del Basilea, seguito da Giampiero Ventura e Roberto Donadoni. Luciano Spalletti sembra destinato a rimanere un sogno per tutti quei tifosi che lo vorrebbero vedere alla guida della loro squadra.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS