Pinterest: tra poco sarà introdotto il tasto Acquista

688
0
CONDIVIDI

Per la contentezza dei creatori, su Pinterest sta per arrivare il tasto Compra che permetterà agli utenti di acquistare i prodotti fotografati, se effettivamente fatti dagli utenti del social network.

A017_C003_0516O2

Secondo una ricerca di Millward Brown, l’87% degli utenti di Pinterest acquista poi in un secondo momento i prodotti visualizzati: perché allora non monetizzare direttamente attraverso le pagine degli utenti grazie a questo giro d’affari? Sono contenti i creatori, sono contenti gli utenti. Pinterest, dopo un’annata fantastica, visto che ha ricevuto nel 2014 764 milioni di dollari in investimenti esterni, si prepara a vendere almeno due milioni di prodotti – dati del social network – direttamente agli utenti.

Il più grande rivale per Pinterest in questo campo può essere considerato Etsy, più che un social è proprio un bazar di creazioni fatte a mano dagli utenti dove è possibile comprare di tutto, ma dalla sua Pinterest ha accordi con Apple, per la quale l’applicazione sarà in esclusiva per qualche tempo utilizzando Apple Pay sin da subito.

Altri rivali per Pinterest potrebbero essere, in un prossimo futuro, Instagram, stesso concetto, ma si comprerebbe attraverso Facebook, Twitter e Google: per ora non c’è gara, visto che su Instagram, Twitter e Google si parla solo di sperimentazioni.

Pinterest tasto compra

Il tasto Compra sarà disponibile a fine giugno sul sito e sulla app per iOS, con supporto a carte di credito e Apple Pay: nessuna parola sul supporto per PayPal, e sulla versione della app per Android ma pensiamo sia ovvio che arriveranno entrambi più tardi. La app sembra che sarà disponibile solo negli Stati Uniti per qualche tempo: con buona probabilità l’arrivo in Europa sarà questione di giorni dopo l’arrivo negli U.S.A.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS