Coppa di Germania: Wolfsburg in trionfo, 3-1 al Dortmund e primo successo della storia [VIDEO]

154
0
CONDIVIDI
Wolfsburg

Il Wolfsburg riscrive la sua storia vincendo per la prima volta la Coppa di Germania. I Lupi di Hecking hanno battuto 3-1 in rimonta il Borussia Dortmund suggellando una superiorità schiacciante evidenziata anche in campionato con i 23 punti di distacco tra le due squadre. A Berlino è infatti andato in scena un passaggio di consegne ufficiale che ha eletto il Wolfsburg a seconda forza di Germania dopo il Bayern Monaco, con i biancoverdi che dopo la piazza d’onore in Bundesliga hanno coronato un’annata strepitosa con la conquista della Coppa di Germania. Jurgen Klopp e i suoi ragazzi non sono riusciti a chiudere in bellezza 7 anni di trionfi e di bel calcio inchinandosi ad un primo tempo sontuoso dei Lupi. Il tecnico giallonero avrebbe pagato di tasca sua per regalare l’ultimo successo ai suoi tifosi ma purtroppo anche in finale il Borussia ha mostrato i soliti limiti difensivi e i tanti errori sotto porta che specie nella parte iniziale del primo tempo hanno consegnato la finale nelle mani dei biancoverdi.

Aubameyang illude – Dopo appena 5′ Aubameyang beffa la difesa del Wolfsburg mettendo in rete al volo un perfetto assist di Kagawa. E’ il momento migliore del Borussia che in pochi minuti spreca due grandi occasioni con Marco Reus che prima non aggancia un lancio millimetrico di Kehl e poi tutto davanti a Benaglio spedisce fuori la facile palla del 2-0. Gol mangiato, gol subito. Dopo appena 4′ i biancoverdi trovano il pari con il brasiliano Luiz Gustavo, che ribadisce in rete una corsa respinta di Langerak su un calcio di punizione potente di Naldo. Il Borussia accusa il colpo e al 33′ il Wolfsburg piazza il sorpasso: De Bruyne da un saggio della sua classe infilando dai venti metri Langerak con un destro millimetrico. Il migliore amico di Junior Malanda (a cui il Wolfsburg ha dedicato la coppa) rimette la Coppa sulla rotta della Bassa Sassonia affondando un Dortmund ormai alle corde. Il sigillo finale lo mette Bas Dost, uno degli artefici della cavalcata dei Lupi in stagione, segnando di testa la rete dl 3-1 servito a meraviglia da un assist dell’ex Perisic. Punto, Set, Match per il Wolfsburg.

Trionfo biancoverde – Nel secondo tempo non succede più nulla, nonostante un palo colpito da Kagawa e due occasioni fallite da Caligiuri e Rodriguez a tu per tu con Langerak. Arriva così il primo trionfo Wolfsburg, che dopo la finale persa nel 1995 contro il Gladbach riesce al secondo tentativo a vincere la Coppa suggellando una crescita eccezionale sotto la sapiente guida di Hecking e panchina di Allofs come d.g., due persone di enorme esperienza calcistica che hanno saputo trasformare in successi le potenzialità economiche del club. Il Dortmund dovrà ricostruire la sua forza sotto la guida di un nuovo tecnico Thomas Tuchel, che tutti tifosi del Borussia sperano possa ripetere le gesta del predecessore Klopp. Non sarà facile ma la base da cui ripartire è molto buona.

Borussia Dortmund – Wolfsburg      1-3
(5′ Aubameyang, 22′ Luiz Gustavo, 33′ De Bruyne, 38′ Dost)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS