Jony Ive è il nuovo Chief Design Officer di Apple

52
0
CONDIVIDI
Jony Ive

Jony Ive è stato promosso Chief Design Officer di Apple. Lo ha annunciato lo stesso designer britannico durante un’intervista concessa al The Telegraph. La nuova carica permette a Ive di estendere la sua influenza all’interno del mondo Apple. Non si occuperà soltanto di design industriale ma curerà anche l’edilizia e l’arredamento. Supervisionerà la costruzione del nuovo Campus 2 e curerà il design interno dei negozi fisici della Mela.

Dopo l’allontanamento di Scott Forstall nel 2012, Ive ha preso il controllo della progettazione delle interfacce software. Con iOS 7 e Mavericks abbiamo assistito a una vera e propria rivoluzione in termini di user interface. Ive ha voluto abbandonare completamente lo scheuomorfismo in favore di un design più miniale, lo stesso che utilizza da sempre nella progettazione degli iPhone, iPad e Mac.

Tim Cook ha confermato la promozione di Jony Ive con una lettera ai dipendenti specificando che il designer britannico continuerà a occuparsi di design e interfacce attraverso due nuovi dirigenti che faranno capo a lui.

ive promosso

Le due nuovi figure dirigenziali a cui accenna Tim Cook nella lettera sono Alan Dye, uno degli artefici del rinnovamento di iOS 7 e dell’interfaccia di Watch OS, e Richard Howarth, uno degli uomini chiave del team Apple presente fin dalla creazione del primo iPhone. Dye è il nuovo Vice Presidente in User Interface Design (a sinistra nella foto), mentre Howarth assume il ruolo di Vice Presidente per il Design Industriale (a destra).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS