Atletico Madrid, Vietto è il prescelto per rinforzare l’attacco

164
0
CONDIVIDI

Tanti nomi sulla lista di Diego Simeone per rinforzare l’attacco dell’Atletico. La probabile cessione di Mandzukic ha aperto un’estate calda sulle rive del Manzanarre che vuole un attaccante rapido e letale sotto porta capace di interagire con il francese Griezmann. Il prescelto è Luciano Vietto, attaccante argentino di 21 anni che alla sua prima stagione nella Liga ha realizzato 20 reti con la maglia del Villarreal.

L’argentino è un calciatore ideale per il calcio di Simeone, perchè molto rapido e capace di ricoprire tutti i ruoli del reparto offensivo. Proprio il Cholo fece esordire Vietto con la maglia del Racing de Avellaneda a soli 17 anni e per questo il centravanti non ha mai dimenticato il suo vecchio allenatore per cui nutre una stima smisurata e spesso dichiarata cena in pubblico. Inutile dire come per lui l’Atletico sia la prima scelta e i biancorossi vogliono accontentare la sua volontà avendo intavolato con il Villarreal una trattativa che molto presto potrebbe dare esito positivo. Il club “Giallo”  vuole circa 20 milioni di euro per Vietto, cifra che non spaventa l’Atletico ma che che certamente dovrà essere rivista al ribasso. C’è da superare però il Barcellona, che sotto traccia sta lavorando al calciatore da tempo.

Intanto la società si muove anche sul fronte Jonathas, attaccante brasiliano che ha realizzato 14 gol con la maglia dell’ Elche e che potrebbe diventare il nuovo centravanti Rojiblanco. Il calciatore ricorda molto Diego Costa e la società ha già incontrato l’agente Mino Raiola per fissare il prezzo del suo cartellino che si aggira intorno agli 8 milioni di euro. Lui e Vietto potrebbero formare la nuova coppia di attaccanti dell’Atletico anche se non sono tramontate le piste più “importanti” come Benteke e Icardi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS