Samsung brevetta un PC alimentato da uno smartphone

75
0
CONDIVIDI
Samsung

Samsung sta lavorando per mettere sul mercato degli smartphone capaci di trasformarsi in computer portatili. L’ultimo brevetto depositato all’U.S. Patent & Trademark Office ci mostra come la società sudcoreana intende utilizzare i suoi dispositivi mobili per alimentare un laptop. Basta inserire lo smartphone all’interno di un alloggiamento posto sulla tastiera per dare inizio alla trasformazione. Il sistema operativo del dispositivo mobile passa da Android a Windows per consentire al consumatore di utilizzare l’S.O. più diffuso al mondo e tutte le app compatibili.

Lo smartphone funzionerà da cervello per il computer portatile ibrido. Quest’ultimo sfrutterà il processore del dispositivo mobile, così come la sua memoria interna, la connettività dati e la RAM. Il telefonino di Samsung potrebbe funzionare anche da secondo schermo, o tra trackpad aggiuntivo, una volta collegato alla tastiera-dock.

brevetto-samsung-smartphone-notebook-449x470

Sfruttare gli smartphone per dare vita a dei prodotti ibridi non è una novità assoluta. ASUS ha già messo sul mercato dispositivi che utilizzano gli smartphone come cervelli elettronici, vedi i vari Padfone. Nessuno fino a oggi si è però avventurato nel settore dei computer portatili vista la difficoltà oggettiva nell’utilizzare Android su computer.

Quali sono i vantaggi?

Utilizzare un soluzione ibrida permette al consumatore di avere tutto a portata di smartphone. Tutti i file sono racchiusi all’interno del dispositivo mobile quindi basta collegarlo alla tastiera-dock per avere a disposizione la potenza di Windows e la comodità di un display più grande.

Quali sono gli svantaggi?

Sfruttare la componentistica dello smartphone limita le capacità del laptop ibrido. Con questa soluzione studiata da Samsung difficilmente si potranno installare giochi di ultima generazione o far girare software che “stressano” la CPU.

Con questo prodotto Samsung spera di poter dare del filo da torcere ad Apple e al suo nuovo MacBook da 12 pollici, l’ultimo computer portatile ultra sottile realizzato dall’azienda di Cupertino e da poco disponibile alla vendita anche in Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS