Serie A, risultati e classifica dopo la 37esima giornata

395
0
CONDIVIDI
eto'o

Il campionato di Serie A 2014-2015 sta per volgere al termine. In attesa del derby della capitale di lunedì, che deciderà i piazzamenti per la prossima Champions League, gli ultimi verdetti rimasti in gioco riguardano i tre posti in Europa League.

L’Empoli ferma la Sampdoria

I blucerchiati devono dire addio ai sogni europei dopo aver pareggiato fuori casa contro l’Empoli di Sarri. La formazione guidata da Siniša Mihajlović va in svantaggio al 57′. Per l’Empoli va a segno Pucciarelli ma al 90esimo minuto Eto’o pareggia le marcature. Il punto conquistato non basta alla Sampdoria per sperare nell’ultima partita.

Fiorentina al quinto posto

Il Palermo saluta lo Stadio Ennio Tardini (e Dybala) con una sconfitta. La Fiorentina di Montella si impone per 2-3 grazie alle reti di Iličič (23′), Gilardino (33′) e Alonso (78′). In rete per i rosanero Jajalo (26′) e Rigoni (69′).

Toni contro tutti

Il match tra Parma e Verona ruota attorno a Luca Toni. L’attaccante ex Bayern Monaco vuole riprendere e superare Icardi e Tévez in vetta alla classifica cannonieri e ci riesce pareggiano un match nel quale il Parma era andato in vantaggio di due reti prima con Nocerino (21′) e poi con Varela (36′).

Noia in zona retrocessione

Due delle tre squadre retrocesse in Serie B si affrontano dando vita a un match noioso. Tra Cesena e Cagliari finisce 0-1 grazie alla rete di Sau arrivata allo scadere della ripresa. Stesso risultato nella sfida tra Udinese e Sassuolo mentre Chievo-Atalanta termina 1-1.

classifica 37esima giornata serie a

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS