Bundesliga: Augsburg, Schalke e Dortmund in Europa League, vanno giù Paderborn e Friburgo [VIDEO]

91
0
CONDIVIDI

Ultima giornata da infarto in Bundesliga, dove all’ultimo giro di corsa trovano la salvezza due storiche compagini come Stoccarda e Amburgo. Gli Svevi hanno vinto lo scontro diretto contro il Paderborn che dopo solo una stagione abbandona la Bundesliga per fare ritorno (con onore) in 2.Bundesliga. Didavi e il talismano Ginczek (Uomo salvezza per eccellenza) hanno ribaltato la rete iniziale di Vucinovic. Può continuare a correre anche l’orologio dell’Amburgo che vince 2-0 contro lo Schalke evitando la retrocessione diretta. Ci sarà uno spareggio contro la terza dell 2.Bundesliga, al momento non pronosticabile visto che ci sono tre squadre in appena un punto. Sarà dura però contro squadre del calibro di Darmstadt, Karlsruhe e Kaiserslautern.

Chiude alla grande anche il Borussia Dortmund che trova l’Europa League all’ultimo soffio con il 3-2 sul Werder targato Kagawa, Mkhitaryan e Aubameyang. I Gialoneri, in un Westfalenstadion da brividi per l’addio a Klopp e al capitano Kehl, sono arrivati settimi ma giocheranno la finale di Coppa di Germania contro il Wolfsburg già qualificato in Champions League. Klopp aveva predetto il crolo dello stadio in caso di qualificazione in Europa e così è stato, con una domenica di autentica euforia per una squadra che fino ad un mese fa lottava per la retrocessione. Volano direttamente in Europa i ragazzi terribili dell’Augsburg di Weinzierl, che infliggono la prima sconfitta casalinga stagionale al Borussia M’gladbach trovano la prima storica qualificazione ad una manifestazione europea. Il calcio fa ancora sognare. Festeggia con una vittoria il titolo numero 25 anche il Bayern Monaco, che vince 2-0 sul Mainz con le reti di Lewandowski e di Schweinsteiger, con il capitano che potrebbe aver segnato l’ultimo gol nel suo stadio. Guardiola festeggerà invece in Marienplatz il suo secondo campionato consecutivo in Bundesliga. Ultima partita in Bundesliga anche per il Friburgo, che perde lo scontro diretto ad Hannover abbandonando la categoria. Peccato per la compagine di Streich, squadra che ha sempre offerto un ottimo calcio.

Risultati del 34° turno –

Bayern Monaco – Mainz                                      2-0
Borussia Dortmund – Werder Brema                  3-2
Borussia M’gladbach – Augsburg                        1-3
Hoffenheim – Hertha Berlino                               2-1
Hannover – Friburgo                                           2-1
E. Francoforte – Bayer Leverkusen                     2-1
Amburgo – Schalke 04                                        2-0
Colonia – Wolfsburg                                           2-2
Paderborn – Stoccarda                                       1-2

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS