Kickstarter arriva in Spagna e si prepara per l’Italia

141
0
CONDIVIDI
Kickstarter

Kickstarter muove i primi passi in Spagna e si prepara a sbarcare anche in Italia. La piattaforma web di crowdfunding per finanziare i progetti creativi aprirà agli utenti spagnoli il 2 giugno. Coloro hanno intenzione di presentare un progetto possono già registrarsi per impaginare la loro idea e mostrarla al pubblico non appena il sito sarà messo online.

L’arrivo in Spagna di Kickstarter era stato anticipato lo scorso 2 aprile da Mathias Windhager di Gizmodo.de. L’autore aveva pubblicato un roll out europeo mettendo l’Italia subito dopo Germania e Spagna.

La comunità di Kickstarter è in continua crescita. Gli utenti europei hanno da sempre l’opportunità di mettere online idee che vogliono finanziare, a patto che siano affiliati a un partner residente negli Stati Uniti (o in UK). L’apertura verso nuove frontiere darà un accesso più semplice alla pubblicazione e al finanziamento dei progetti da parte degli utenti tedeschi, spagnoli e presto (si spera) anche italiani.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS