Google: arriva il pulsante “Compra” per sfidare Amazon

57
0
CONDIVIDI
Google

Google lancia la sfida a eBay e Amazon attraverso un nuovo pulsante “Compra” che sarà presto inserito nei risultati di ricerca su smartphone e tablet. Ad anticiparci l’arrivo del nuovo pulsante è il Wall Street Journal, sempre ben informato quando si tratta di indiscrezioni riguardanti l’azienda di Mountain View. Il pulsante “Compra” apparirà inizialmente ai soli utenti statunitensi e solo nei link sponsorizzati, cioè quelli per cui le aziende pagano per avere maggiore visibilità. Quando l’utente cliccherà sul nuovo pulsante verrà indirizzato in una pagina contenente maggiori informazioni sul prodotto in vetrina. Google si occuperà anche di gestire la transazione con il consumatore. Secondo quanto riporta il WSJ, gli utenti potranno salvare le informazioni per il pagamento così da non dover ripetere l’intera operazione di inserimento dati al secondo acquisto effettuato attraverso il nuovo pulsante “Compra”. Saranno disponibili anche sistemi per pagare alternativi alla carta di credito, gestiti sempre attraverso i sistemi di Google.

L’azienda di Mountain View punta forte sull’e-commerce cercando di guadagnare dalle vendite che passeranno dal nuovo pulsante (prenderà una percentuale su ogni transazione andata a buon fine) e aumentando il tempo di permanenza da smartphone sul proprio motore di ricerca, offrendo in cambio un sistema molto più pratico per fare acquisti direttamente dalle pagine dei risultati.

Amazon dovrà fare i conti con un nuovo rivale. Oggi il gigante delle vendite online acquista grandi quantità di link sponsorizzati su Google per far arrivare consumatori sul suo portale. Il nuovo pulsante “Compra” potrebbe dirottare gran parte del traffico sulle pagine dei partner di Google facendo diminuire il giro d’affari dell’azienda di Seattle.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS