CONDIVIDI
Windows 10

Anche se Microsoft non ha ancora svelato la data di uscita di Windows 10 (molti dicono che arriverà in estate), l’azienda con base a Redmond ha reso note quelle che saranno le sette edizioni del nuovo sistema operativo che troveremo sugli scaffali dei negozi.

Scopriamo nei dettagli le due principali edizioni per smartphone e computer:

  • Windows 10 Home – ribattezzata da Microsoft “versione desktop orientata al consumatore”, questa edizione la troveremo installata sulla maggior parte dei PC e computer portatili destinati a un utilizzo domestico. Metterà a disposizione le principali novità di Windows 10 come il nuovo browser Edge, il riconoscimento facciale e le applicazioni universali.
  • Windows 10 Pro – con questa edizione le aziende potranno affidarsi a Windows Update for Business per avere i loro computer sempre protetti e aggiornati. Andrà a sostituire l’attuale edizione Windows 8 Pro.
  • Windows 10 Mobile – si chiamerà così il nuovo sistema operativo Windows Phone, rinnovato nelle funzionalità e uniformato ai nuovi standard introdotti con Windows 10.
  • Windows 10 Mobile Enterprise – questa edizione vanterà le stesse funzionalità della variante Mobile ma è progettata per le grandi imprese.

Accanto a queste versioni principali Microsoft metterà a disposizione Windows 10 Enterprise, Windows 10 Education e Windows 10 IoT Core.

«Stiamo facendo grandi progressi con Windows 10 e siamo sulla buona strada per renderlo disponibile questa estate», ha dichiarato Tony Prophet, Corporate Vice President Windows and Search Marketing di Microsoft. «Abbiamo costruito Windows 10 come un servizio, questo traguardo è solo l’inizio della nuova generazione di Windows. A partire da questo autunno, i clienti possono aspettarsi aggiornamenti mirati all’innovazione e alla sicurezza per i loro dispositivi con Windows 10 dispositivi», ha concluso Prophet.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS