CONDIVIDI
Barcellona

Il Barcellona questa sera ha fatto un deciso passo avanti verso la conquista della Liga. A due giornate dal termine il vantaggio dei catalani sul Real Madrid è salito a quattro punti. A dare una mano a Luis Enrique e soci ha pensato il Valencia, capace di bloccare le merengue 2-2 al Bernabeu, dopo che nel pomeriggio il Barcellona aveva avuto la meglio sulla Real Sociedad (2-0 con le reti di Neymar e Pedro).

A Madrid, invece, partita sempre in salita per il Real che, in svantaggio di due reti (Paco e Fuengo per gli ospiti), ha acciuffato un pareggio quasi inutile con i gol nella ripresa di Pepe (56′) e poi Isco quasi allo scadere. E’ servito a poco, poi, il forcing finale del Real che ora a 4 punti di svantaggio sul Barcellona e deve già ricaricare le batterie in vista del match di Champions contro la Juventus.

La classifica

Risultati Liga offerti da Livescore.it

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS