Kruse – Wolfsburg affare fatto, al Gladbach vanno 12 milioni

156
0
CONDIVIDI
Kruse

Max Kruse sarà un calciatore del Wolfsburg. La trattativa per portare il centravanti del M’gladbach in sassonia sembra arrivata  al capolinea e secondo le indiscrezioni di Sport Bild, l’attaccante ha già firmato il contratto che lo legherà ai Lupi fino al 2019.

Kruse la scorsa settimana volò a Wolfsburg per sostenere le visite mediche e in quell’occasione la società gli ha fatto firmare ufficialmente un contratto di 4 anni a ben 5 milioni netti a stagione, il doppio di quanto il calciatore percepisce al Borussia. Il M’gladbach riceverà 12 milioni di euro, la cifra della clausola rescissoria presente nel contratto del nazionale tedesco. Kruse arrivò al Borussia due stagioni fa provenente dal Friburgo per 2,5 milioni di euro, altra operazione eccellente del d.s. Max Eberl. Alla fine il tutto, si è rivelato un affare per entrambe le squadre.

L’agente di Kruse, Tobias Sander, ha dichiarato ad Arena 11 Sport, che il proprio assistito ha “optato per la migliore soluzione sportiva per il proprio futuro”, non ufficializzando però la fine della trattava per non turbare le ultime giornate di campionato delle due squadre. Kruse ha promesso di voler lasciare il Borussia con il terzo posto utile per la qualificazione diretta in Champions League, ormai l’obiettivo dichiarato dei Fohlen che si trovano a -2 proprio dal Wolfsburg secondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS