Apple invita le aziende a creare cinturini per Apple Watch

678
0
CONDIVIDI
Apple Watch Edition foto

Apple ha lanciato un nuovo programma ufficiale per le aziende che vogliono realizzare cinturini per Apple Watch. Il mercato dei “band” sarà di fondamentale importanza per l’azienda con base a Cupertino. Le tre varianti dello smartwatch che Apple ha messo in vendita sono accompagnate da diversi cinturini, realizzati sia in gomma che in materiali pregiati, come pelle e metallo.

Le aziende possono sfruttare questo nuovo programma avviato dall’azienda californiana per dare vita a nuove idee, a nuovi stili. Con questa iniziativa, ribattezzata “Made for Apple Watch“, Apple spera di coinvolgere più aziende possibili spiegando loro come utilizzare l’apposito connettore inserito sul dispositivo wearable per l’aggancio dei cinturini.

Su un nuovo sito web, aperto appositamente per questa iniziativa, Apple fornisce un paio di linee guida riguardanti la progettazione e spiega come utilizzare le apposite “alette” per l’aggancio dei cinturini che saranno disponibili a breve. Alcune società hanno già svelato le loro collezioni di accessori per Apple Watch ma le linee guida fornite con questo mini-sito fanno capire che l’azienda di Cupertino intende far rispettare determinate specifiche ambientali e strutturali per rendere compatibili i cinturini di terze parti con il sensore della frequenza cardiaca presente su Apple Watch (che già ha dato qualche problema agli utenti con i polsi tatuati).

Apple Watch

Secondo le ultime indiscrezioni, Apple Watch dovrebbe arrivare in Italia entro il mese di maggio. Si è parlato di pre-ordini al via l’8 maggio ma ancora non abbiamo avuto notizie ufficiali da parte di Apple. Le scorte sono limitate, forse a causa di un componente interno difettoso, e questo non può che rallentare la messa in vendita del primo smartwatch prodotto da Apple.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS