CONDIVIDI
microsoft android

Microsoft attacca Google puntando il dito sugli aggiornamenti di Android. Terry Myerson, capo della divisione Windows, durante la conferenza Microsoft’s Ignite andata in scena a Chicago ha accusato l’azienda che ha sviluppato il motore di ricerca più utilizzato al mondo di trascurare i suoi utenti smartphone e tablet. Pochi aggiornamenti e clienti esposti agli attacchi degli hacker, questo ha detto in sintesi il dirigente Microsoft.

Peccato però che gli utenti Windows Phone non siano stati trattati molto meglio. Ad esempio gli utenti Windows Phone 7 non hanno potuto aggiornare a Windows Phone 8. Anche quelli che stringono tra le mani un tablet Windows RT non potranno aggiornare a Windows 10. Se gli aggiornamenti di Android vengono distribuiti con lentezza a causa degli operatori, anche quelli di Microsoft devono sottostare alle approvazioni dei carrier.

Microsoft si sta però impegnando per migliorare la situazione. Con Windows 10 vogliono uniformare il loro ecosistema. «Non abbiamo intenzione di fornire gli aggiornamenti per tutti i consumatori in un unico giorno del mese» ha spiegato Myerson anticipando che l’azienda con sede a Redmond continuerà a fornire aggiornamenti di Windows 10 sia in modalità anteprima che in versioni stabili.

Microsoft sta anche lanciando Windows Update for Business, un programma che consentirà alle aziende che sceglieranno Windows 10 di avere sempre a disposizione l’ultimo aggiornamento disponibile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright OVERPRESS